Benvenuti!
 
Questa è una montagna con nuvole
                                       
 
                                                                     

 

                          

Dove siamo

Rifugio Livio Bianco mt. 1910
Piemonte
Alpi Marittime
Valle Gesso
Valle della Meris
Lago Sottano della Sella
Siamo in Occitania

Tel. Rifugio + 39 0171 97.328
e-mail: info@rifugioliviobianco.it

Gestore:
Livio Bertaina
Cell. + 39 335 54.616.77
Casa tel.e fax + 39 0171 69.86.00

Apertura:
Dal primo weekend di Marzo al 15/06
su prenotazione (meteo permettendo)
Dal 15/ 06 al 15/09 continuata
Dal 15/09 in avanti su prenotazione
(meteo permettendo)

Locale invernale: (14 posti)
aperto quando è chiuso il rifugio

Cartografia
IGC 1: 50.000 Alpi Marittime e Liguri
IGM 1: 25.000
Parco Naturale Alpi Marittime
1: 25.000 Blu Edizioni
IGM, Carta d'Italia, 1:25.000 S. Anna di Valdieri

Coordinate GPS rifugio
Altitudine: 1910 metri
Latitudine: 44.24609
Longitudine: 7.24729

Avvicinamento:
da S. Anna di Valdieri su mulattiera
ore 2:30 - 3:00
Sentiero N° 4 della Provincia di Cuneo

Coordinate GPS S. Anna di Valdieri
Altitudine: 978 metri
Latitudine: 44.24436
Longitudine: 7.32248

Accesso al Rifugio

Da S.Anna di Valdieri, m.978, di fianco al rifugio Balma Meris (ottimo posto tappa), parte il sentiero che, inerpicandosi ripidamente alle spalle dell'abitato, sale tra faggi e castagni tenendosi sempre sulla sponda di sinistra (idrogr.) del Rio Meris.

Dopo aver superato i Tetti Biaisa (m.1224) e successivamente i Tetti Paladin (m.1326), raggiunge con pendenza più moderata l'ampio ripiano del Gias del Prato (m. 1529) ove, tra i massi sulla destra, sgorga un'ottima sorgente. Attraversato il lungo pianoro ed aggirato il pietroso costolone nord-orientale della Punta Meris, taglia con un lungo arco la ripida faglia meridionale del Vintabren.

Si giunge in un nuovo ripiano, ove sorgono le ex Case Reali del Chiot (m.1700). Il sentiero prosegue dolcemente nella scoscesa scarpata, lungo la quale scende l'emissario del soprastante lago e con l'ultimo tornante, si affaccia sulla conca del Lago Sottano della Sella (m.1882). Scavalcato il torrentello che esce dal lago, dirigendosi a sinistra, raggiunge in pochi minuti il rifugio Livio Bianco (m.1910 ore 2,30-3 da S.Anna di Valdieri).

Accesso alla località di partenza

Da Torino con l'autostrada Torino-Savona uscire al casello di Fossano.
Seguire la SS 231 di S.Vittoria per Cuneo; quindi la SS 20 del Colle di Tenda e Valle Roya fino
a Borgo S.Dalmazzo e la Provinciale della Valle Gesso raggiungendo S.Anna di Valdieri.

Per chi proviene dalla Liguria, seguire l’autostrada A6 fino a Mondovì e di qui raggiungere Borgo S. Dalmazzo.

Per chi proviene da Nizza o Ventimiglia seguire la Valle Roya, il tunnel del colle di Tenda e la SS 20 fino a Borgo S. Dalmazzo.
 

 
Con mezzi pubblici:
In ferrovia fino a Cuneo o Borgo S. Dalmazzo (orari: Trenitalia ), poi in bus fino a
S. Anna di Valdieri (orari: Autolinee Nuova Benese, tel. +39 0171 692929).

 

Per ingrandire la mappa